28A Maratona dles Dolomites 2014

Alle ore 6.30 da La Villa sono partiti 8969 ciclisti. Temperatura mite e sole per la 28A edizione della Maratona dles Dolomites - Enel 2014 quest'anno all'insegna del tempo, il tema che ogni anno ne caratterizza l'edizione. Un serpentone lungo 36 minuti, quanto ci hanno impiegato tutti i ciclisti a entrare in gara al ritmo di musica dal vivo e incitamento. 

Al via personaggi dello sport, dell'economia, della politica e di altri ambiti, che hanno animato la prima griglia. Da Alex Zanardi, Corrado Sciolla (Presiddent BT), Mario Greco (Generali), Alessandro Garrone (ERG), Rodolfo De Benedetti (CIR), Matteo Marzotto, Francesco Starace (AD Enel), Oliviero Lubatti (Alpiq) Fausto Pinarello, Matteo Arcese (Arcese Trasporti), Alberto Sorbini (Enervit), Laura Colnaghi Calissoni (Carvico), Alex Zanardi, Linus, Fabrizio Ravanelli, Paolo Belli, Manfred Mölgg, Davide Cassani, Juri Chechi, Christian Zorzi, Pietro Piller Cottrer, Massimo Scarpa, Nicola Pomponi, Pier Bergonzi, Maurizio Cheli (astronauta), l'ironman Daniel Fontana e la pluricampionessa di casa Maria Canins.

Una sfida che si snoda lungo i 7 passi dolomitici: Pordoi, Sella, Campolongo, Falzarego, Gardena, Valparola, Giau con partenza da La Villa e arrivo a Corvara. Tre i percorsi di gara: Lungo di 138 km e 4230 m di dislivello, Medio di 106 km e 3130 m di dislivello e Sella Ronda di 55 km e 1780 m di dislivello. 

Clicca a destra e sinistra delle foto per scorrere 

Articolo precedente Prossimo articolo